Il lipedema viene definito dallo sproporzionato e simmetrico accumulo di grasso nella parte inferiore del corpo. 

gambe-grasso-viscerale
Stadi del lipedema

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

L’ osservazione “risparmio dei piedi” è un segno importante nella distinzione del lipedema da obesità semplice. Di solito, la parte superiore del corpo è risparmiata fino agli stadi avanzati.

È interessante notare che, come il 50% dei pazienti siano anche sovrappeso od obesi. Questo complica la diagnosi, ma non nega la necessità di diagnosi, come ci sono distinzioni importanti tra la cura dei pazienti con obesità e lipedema.

Un indicatore chiave della malattia è il classico descritto “tubo di stufa o tronco d’albero ” che aumenta se tale condizione si lascia progredire e non si cura. I depositi di grasso sottocutaneo finiscono appena sopra ii malleoli in una distribuzione detta a “pantaloni alla zuava»

 

 

Questo aspetto può essere duplicato alle braccia, con polso “polsini” dell’aspetto grasso.

Quando si manifesta il Lipedema?

-Inizia alla pubertà

-Può essere anche pronunciato

-Caviglie gonfie

-Dolori

-Ematomi

-Edemi osteoartrosici

-Telangectasie

-Quanti e quali sono gli stadi del Lipedema?

I stadio: superficie liscia, pelle a buccia di arancia,   culotte, “pataloni alla zuava”, edema.

II stadio: Granuloso nodulare edema

III stadio: globulare: fibrotico, linfostatico, edema

IV stadio: Lipo-linfedema elefantiasico